Conversioni
 

Rialzo seno mascellare

RIALZO SENO MASCELLARE

Chirurgia orale

Con un intervento di rialzo del pavimento del seno mascellare si ha la possibilità di aumentare la quantità di tessuto osseo nel mascellare superiore permettendo l’inserimento di impianti di adeguata lunghezza

Descrizione: Aumento della quantità ossea del mascellare superiore.

Anestesia: Anestesia locale.

Guarigione: 1-2 giorni per tornare alla vita normale; 3-6 mesi per completa integrazione ossea.

L’INTERVENTO CHIRURGICO

Con un piccolo lembo chirurgico all’interno della bocca si accede al seno mascellare, si effettua l’intervento di rigenerazione ossea: non è necessario in tutti i casi il prelievo di tessuto osseo dal paziente, in quanto si possono utilizzare appositi sostituti sintetici o naturali (biomateriali). Nella quasi totalità dei casi è possibile procedere all’inserimento degli impianti simultaneamente alla rigenerazione ossea, con la possibilità quindi di eseguire un unico intervento. Alcuni punti di sutura concludono la procedura.

DURATA DELL’INTERVENTO

L’intervento ha una durata normalmente inferiore ad un ora.

GUARIGIONE

Può essere presente leggero gonfiore nei giorni successivi all’intervento. Sono necessari dai 4 ai 6 mesi di tempo per poter procedere con la protesizzazione degli impianti